Info sul sito

Disclaimer

Tutte le opere qui presenti non appartengono in nessuna forma ad AnimeTube Italia. Esse appartengono ai rispettivi produttori/distributori Giapponesi che le hanno prodotte. Lo scopo del sito è quello dimostrativo e di anteprima di opere non disponibili in italia o difficilmente reperibili. Il nostro portale non vuole in alcun modo danneggiare il mercato italiano, se qualche opera recasse danno a qualche azienda, quest'ultima è pregata di contattarci tramite la mail in segnalazioni e provvederemo a rimediare.



Introduzione e Ringraziamenti

In questa pagina troverete tutte le informazioni riguardanti AnimeTubeItalia, e, più in generale, riguardo il mondo degli anime e dei manga. AnimeTubeItalia nasce con l’intento di creare un sito che raccolga tutti, o meglio la maggior parte, degli anime disponibili in italia grazie ai fansub, con lo streaming incluso, e alle case di produzione italiane come la Dynit, Yamato Animation e Crunchyroll, dei quali NON CARICHEREMO GLI EPISODI, ma metteremo dei collegamenti ai loro siti.



Cosa sono Anime e Manga?

"Anime" è un termine che indica i cartoni animati di origine giapponese, questi rispetto alla concezione generale di "cartone animato" non sono per forza indirizzati ad un pubblico adolescente, ma hanno una vasta scelta di cui chiunque può trovare quello che preferisce, un po' come fossero delle serie TV normali, ne esistono di comiche, di tragiche, ecc...


I "Manga" invece sono fumetti sempre di origine giapponese che rispetto a quelli occidentali si leggono al contrario, da destra verso sinistra, e hanno uno stile unico che li differenzia da quelli occidentali.



Come funziona il sito?

Il sito è organizzato principalmente da 3 sezioni: la scheda anime, la scheda serie e la scheda episodio.
Nella scheda anime trovate il brand completo, con la lista di tutte le serie/film/oav relativi a quell'anime. Troverete inoltre per ogni serie le relative informazioni, vari link esterni ed altri che, cliccati, riporteranno alla lista serie col parametro cliccato spuntato. Ad esempio, se in una serie dell'inverno 2014 andate a cliccare "Inv 2014" tra i dati, andrete alla lista serie dove verranno mostrate tutte le serie trasmesse in quella stagione.
Nella scheda serie trovate la lista degli episodi disponibili per quella serie, con relativo link di streaming. Nel caso di serie licenziata, questo porta all'episodio in streaming legale, altrimenti verrete rimandati alla scheda episodio. In quest'ultima trovate l'episodio in streaming con in basso le varie informazioni relative e le note. In più, un ringraziamento al fansub.



Nostre intenzioni riguardo Fansub e serie Licenziate.

Cosa sono i fansub e cosa vuol dire "serie licenziata"?

Come ben saprete, ogni anime è coperto da copyright della casa di produzione giapponese che l'ha appunto creato, ma visto che quest'ultima pubblica solo in Giappone, sono nati diversi gruppi di Fan che, preso l'episodio reperibile da internet, ci mettono i sottotitoli in italiano così da condividerli con tutta la comunità. Questo fenomeno ha fatto conoscere una grande vastità di anime al pubblico italiano e delle Aziende, come Dynit e Yamato Animation, hanno iniziato a comprare i diritti delle serie più viste/conosciute o con più potenziale, per metterle in uno streaming gratuito e legale. Queste serie vengono appunto dette "licenziate", poiché sono ottenibili legalmente nel nostro paese ed in italiano (si parla di sottotitoli, non sempre queste son doppiate). Per questo motivo, nel sito troverete lo streaming delle serie NON LICENZIATE, di cui quindi nessuna azienda ne ha comprato i diritti, con i crediti ed il link di download che riportano al sito del Fansub che si è occupato dei sottotitoli. Per le serie LICENZIATE invece troverete i link allo streaming ufficiale se disponibile o le informazioni per reperirla legalmente.

Per alcune delle serie licenziate Crunchyroll abbiamo comunque inserito gli episodi dei fansub, mettendo una nota sul fatto che sia licenziata in italia. Se questo dovesse in qualche modo disturbare/danneggiare Crunchyroll, provvederemo ad eliminare gli episodi.

Intenzioni riguardo i Fansub

Purtroppo alcuni gruppi Fansub non apprezzano i siti di streaming, perché si sentono "derubati" del proprio lavoro a guadagno di qualcuno che semplicemente ricarica i "loro" episodi e magari ci guadagna sopra con pubblicità invasiva. Il nostro sito invece vuole diventare un punto di incontro per tutti, offrendo solo lo streaming degli anime e lasciando a coloro che vogliono scaricare gli episodi il link al relativo fansub, che viene chiaramente creditato su ogni episodio. Non vogliamo diventare famosi, non ci ritorna nulla, vogliamo solo offrire uno strumento di condivisione alla portata di tutti e compatibile con ogni dispositivo così da ampliare il pubblico e la community.

Nostra politica coi fansub

In questo nuovo sito, non andremo a chiedere il permesso ad ogni gruppo, come facevamo in precedenza, perché è un lavoro estremamente lungo e laborioso (andare a trovare i siti, trovare il modo di contattarli, comunicare le nostre intenzioni, aspettare una risposta anche per molto tempo e poi trovarsi a discutere certe volte con persone alquanto incivili. Il tutto moltiplicato per decine e decine di gruppi), così questa volta adotteremo questa politica: noi carichiamo tutto ciò che troviamo reperibile online, da qualsiasi gruppo. Se questo non è d'accordo e vuole rimuoverlo, ci contatta spiegandoci il motivo per cui non vuole lo streaming dei suoi sub e provvederemo a toglierlo dal sito. Ricordate però che quello che facciamo è condividere le vostre opere a chi preferisce lo streaming, creditandovi bene (abbiamo in progetto di ampliare la pagina "fansub", creando pagine intere dedicate a voi), quindi vale davvero la pena di toglierlo? Pensate poi che comunque non potrete mai privatizzare del tutto i vostri lavori e che sono già riuppati in siti che non vi creditano e ci guadagnano pure. Quindi a voi la scelta, per contattarci andate nella pagina "Segnalazioni". Invitiamo anche coloro che già ci dissero di no, di ricontattarci per confermare il "no".

Infine, potete anche mandarci logo o immagini da mettere nella vostra release, sempre via mail.



 Top